domenica 9 marzo 2008

C'era una volta


Biondi, Iannuzzi, Sterpa. L'altra volta Raffaele Costa. E poi Capezzone. Restano soltanto Antonio Martino e Benedetto Della Vedova. Perché? Perché? Perché?

Update. Non c'è nemmeno Rivolta.

2 commenti:

kabanna ha detto...

Quello in foto è Malagodi se non sbaglio: ti chiedi perchè (posso darti del tu?) in modo ossessivo. Perchè la politica e gli uomini che la rappresentano, di massima, sono il frutto della società, del paese e della sua cultura civile. Non sono le punte visibili di un iceberg a far affondare il titanic ma la massa nascosta sott'acqua.

Kalar ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.